Blog: http://compagnidiviaggio.ilcannocchiale.it

Un anno, più o meno...

Questo angolino virtuale sembra un giardino estivo abbandonato. Ci pensavo pomeriggio quando, allarmata nel realizzare che anche agosto si sta rapidamente squagliando al sole, mi è venuto in mente che è passato già un anno dal primo post lasciato qui dentro. Dodici mesi possono sembrare un'eternità o un attimo, dipende da noi. Se penso al blog sono felice che esista- o che sia esistito- perchè lo vedo come un contenitore di immagini verbali e di pezzetti di vita nato davvero per caso. Questo giardinetto mi lega ad uno dei miei più cari amici, il compagno di viaggio, ma anche a tante persone che sono passate da qui. Scusate i lunghi silenzi di questi ultimi mesi: prometto che ci ritroveremo presto e che questo giardino tornerà a rifiorire dopo la tempesta. Perchè una "tempesta d'estate lascia sabbia e calore e pezzi di conversazione nell'aria e ancora voglia d'amore". A presto!

compagna di viaggio
 

Pubblicato il 17/8/2008 alle 19.10 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web